RETE “UMANI SOPRA-TUTTO”

mediTerra Lab APS aderisce alla rete Umani sopra-tutto perché si riconosce nei valori che essa promuove e di cui si fa portavoce.
Umani sopra-tutto è la rete sarda contro l’esclusione sociale, il razzismo, l’omofobia e i linguaggi dell’odio.
Sentiamo l’urgenza di ribadire insieme l’attualità della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e quindi la necessità di rimarcare l’impegno contro qualsiasi discriminazione. È necessario farci sentire, non essere più una maggioranza silenziosa. Siamo convinti che la nostra indignazione sia condivisa e lavoriamo per esserne l’amplificatore.

La Rete nasce con l’idea di “contrastare” i discorsi d’odio e la crescente intolleranza nei confronti dei “diversi da noi” che, se non arginata, può portare ad un processo di “de-umanizzazione” dell’altro: lo straniero, il disabile, l’omosessuale, il povero, il ROM, il migrante e tutti i soggetti deboli.

I principi fondamentali che guidano la Rete sono quelli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948, della Convenzione Europea per la Salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà Fondamentali del 1950, i principi di solidarietà sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana.

La Rete vuole dimostrare che le associazioni e i singoli cittadini che rifuggono l’attuale narrazione “noi contro loro” sia la maggioranza, semplicemente troppo silenziosa.

La rete nasce da 35 associazioni; ad Ottobre siamo in 70.
Per adesioni e informazioni:
umani.sopra.tutto@gmail.com
cell.3281352821
FB umani sopra-tutto